Queste sono alcune delle email che ho spedito in giro per il mondo

Li,08/07/04

Alla cortese attenzione sig.Nicholas Negroponte,MIT.

Oggetto:My virtual Book.



Salve ,sig.Negroponte,ho sentito nominere il suo nome per la prima volta,per vie traverse,all'interno,del mio sito
www.brionimarco.it
vi e' un libro virtuale chiamato idee,sempre in costruzione,fin che scampo,che e' fantascentifico,o forse metto la pulce nell'orecchio a qualcheduno!
Se vorra' visionarlo,per me sara' un grande onore!
P.S. Non molli mai!!!

In fede

Brioni Marco
Li,23/06/04

Alla cortese attenzione sig.Sharon.

Oggetto:comunicazione.



Il mio nome e' Brioni Marco,Per maggiori informazioni,digitare www.brionimarco.it
Spero,che un giorno in terra santa,le tre principali religioni,del mondo,possano un giorno,andare daccordo.E,la sua terra,non sia piu' martoriata,dalla guerra,ma che i popoli,vivino in pace e in serenita'.
P.S.Sto cercando un corso di addestramento militare nella sua terra che duri un mese, e soprattutto,costi poco.


In fede

Brioni Marco
Li,22/06/04

Alla cortese attenzione sig.ra Bonini Anna,Sindachessa di Suzzara.

Oggetto:Polvere di stelle.



Nel nome del progresso,molto spesso,non si guarda a creare delle citta' vivibili per l'uomo.
Oltre alla costituzioni di parchi attrezzati,polmoni verdi,per il sistema Suzzara,a numero spropositato,compreso nel sottosuolo,e importante a mio modesto parere,valutare i singoli cittadini,che hanno fatto Grande Suzzara,con la costituzione di monumenti ,tipo quello eseguito,per i fratelli Pinfari.
Dopo la scomparso dell'uomo ,Giraldo giuseppe,che si e' contraddistinto nella sua vita,per la sua sensibilita',e io posso dirlo,perche' e' stato,il mio insegnante di biologia ,a ragioneria,e,con me si e' comportato,molto bene,e,la sua morte,e' stata,per me,frutto di grande dolore.
Ma non voglio parlare di questo,ma dell'uomo Giraldo,sempre preso dal volontariato,a difesa della gente.Io propongo,un Monumento,non solo ,perche' Suzzara ha bisogno,di miti,e leggende,ma perche' lui,e' stato una leggenda,e alla fine ,quel gesto di debolezza,deve essere per noi un insegnamento,lui da solo non ce la fatta!!!
Ma ha fatto tanto!!!

Suo

Brioni Marco


Li,30/01/04

Alla cortese attenzione sig.ra Bonini , sindaco di Suzzara.

Oggetto: Altre idee.



Mi, scusi se la disturbo , ancora , sicuramente avra' ,molto da fare.
Ho sentito, che il marchio Pinfari probabilmente,verra' acquistato, e la zona ove operava spostata.
Su il terreno di 20000 m quadrati, si potrebbe a parer mio,costruire un enorme parcheggio, alberato.
Per automobili,e scoter, essendo questo terreno molto vicino al centro storico, i commercianti, del centro in questo modo sarebbero molto,contenti.
Si ricordi che Suzzara ,per vivere a bisogno di denaro,pertanto il parcheggio,dovrebbe essere a pagamento,a costo basso, ma ci sono classi meno abbienti,pertanto una parte del parcheggio gratis.
Sono convinto che con uno sviluppo di Suzzara sempre piu' frenetico,siccome che, le industrie chiamano,nuovi lavoratori,un parcheggio di tali dimensioni adiacente,al centro puo' far comodo.
Questo tipo di parcheggio potrebbe essere adibito ad altre soluzioni, tipo, ospitare il lunapark,per la sagra.

Finisco parlando d'arte.
Suzzara ,per divenire un posto turistico,deve puntare sull'arte, 700 opere artistiche al museo del premio,150 opere alla scuola Arti e Mestieri e altre ancora di opere sparse per la citta',fanno di Suzzara un buon bacinodi utenza per l'arte ,bisogna pero' incrementare le potenzialita' e farsi ,conoscere nel mondo intero, anche grazie a Internet,sempre piu'.
Io stesso mi diletto nella pittura,cercando di raffigurare,una isola in mezzo al mare, pensando di ritrarre “l'isola che non c'e'”,la mia pero' e' solo una valvola di sfogo.E non mi ritengo un professionista.
P.S. A primavra votero',per lei.

In fede

Brioni Marco


Li,10/10/03

Alla cortese attenzione sig.ra Bonini Anna, sindaco di Suzzara.

Oggetto:comunicazione.



IO, e mio padre , ci stiamo prodigando, perche' la mia azienda , sia un esempio, dal punto di vista, di rispetto ambientale.
Gli scarti del legno , vengono portati interamente alla Frati Spa, gli scarti ,di plastica , vetro,carta,ecc.,alla Tea di Villa Savila.
L'ultima nostra mossa , per il rispetto ambientale , e' adoperare solo carta reciclata.
L'azienda e' sempre piu' , a inquinamento tasso zero.

Se un giorno ,costruiremo il capannone , ci piacerebbe costruirlo a Suzzara, se il terreno sara' APPETIBILE!!!

GRAZIE, per aver letto , la lettera.

Saluti.

Brioni Marco


Li,27/09/03

Alla cortese attenzione sig.ra Bonini , sindaco di Suzzara.

Oggetto:comunicazione.



Sono qui a comunicarle , della mia opera.
Ho un progetto disemminare per Suzzara , quadri di un artista suzzare Righi Stefano, al quale ho dato il tema di dipingermi "l'isola che non c'e'".
Alcuni dipinti sino ad ora ne sono stati , totalizzati 7, dei quali 3 , sono stati, donati da me , ad Arti e Mestieri, Giardini Gina Bianchi, Cinema Dante .

Un altro dipinto, raffigurante , un altro frangente, "dell'isola che non c'e'", verra' donato , all'inizio di novembre al CNA di Suzzara, e altri ancora verranno donati.

Affinche' Suzzara un giorno , venga considerata “l'isola che non c'e'”, nella REALTA'.

Contattero' altri artisti.

Perfavore , ......mi faccia sapere se ne' volete uno , in comune.

Grazie !

P.S. Un in bocca al lupo, per tutti i suoi progetti.

In fede

Brioni Marco


Li, 08/09/03

Alla cortese attenzione della sig.ra Bonini, sindaco di Suzzara.

Oggetto: altre idee.



Sono qui ,a disturbarla , per suggerirle altre idee , affinche' Suzzara assomigli sempre piu' " all'isola che non c'e'".

Il comune potrebbe dare a noleggio, macchine elettriche, coperte anche per l'inverno, oltre ad essere un introito per il comune , molta gente sensibile all'ambiente ,potrebbe essere felice di adoperarle. Con un relativo distributore di elettricita'.

Ci vorrebbero musei , che testimoniano l'evoluzione , della agricoltura, artigianato, industria a Suzzara. E oltretutto, in tutto l'arco dell'anno, manifestazioni storiche, della storia Suzzarese.

Chiudo dicendo , che ho donato dei miei , vecchi libri, i quali, non mi interessavano piu', alla biblioteca di Suzzara,la responsabile all'inizio , mi ha fatto delle storie , sulla poca capienza dell'edificio, e che molta gente telefona per sbarazzarsi di libri , volendoli donare alla biblioteca. Spero che la biblioteca accetti tutti i libri, che i privati , vogliono donare.

Costituendo tra molti anni ,la piu' grande biblioteca al mondo.

Un saluto.

In fede

Brioni Marco


Li, 29/07/03

Alla cortese attenzione del leader maximo Fidel Castro, Cuba

Oggetto: attenzione.



Lei sig. Castro, non vuole gli aiuti dell' Europa, cio' e' molto, pelligroso, per il suo popolo, si trovera' presto senza viveri, e medicinali. Ho visto per turismo Cuba 5 volte. E devo dire che mi sono molto divertito nel suo paese. Cuba e' ricca di storia , e di brava gente, e, io quando penso a Cuba, penso ad una bambina di 10 anni, mia amica cubana , che se non avra' gli aiuti europei , non avra' il cibo , per crescere sana. Sig. Castro, faccia attenzione , a chi sono gli amici e chi sono i nemici. So benissimo che a Cuba tutti hanno un po' ,per sostenersi, che l'istruzione e' gratuita,che la sanita' e' gratuita, questi sono grossi risultati, ovviamente, ma il suo paese , si deve aprire al libero mercato. All' occidente , e in particolare all' Europa. La sua forza militare deve diventare amica della Nato.

NON PERDA TEMPO, E STIA CON NOI.

In fede

Brioni Marco


Li,29/07/03

Alla cortese attenzione Mr Bush, President of United States.

Object:All is in danger!



Dear Mr President:

Il mio nome e' Brioni Marco, se vuole visionare il mio sito WWW.BRIONIMARCO.IT

Sono molto preoccupato come cittadino del mondo ,della situazione internazionale. E' molto probabile , che sganciando delle bombe, si crei, nuovo , nervosismo, e pertanto, ci saranno nuovi attentati terroristici, per sfortuna. Il problema, si risolve come dice il PAPA, con il dialogo, tra i popoli. A parer mio una adeguata distribuzione della ricchezza nel mondo, con la creazione nei singoli stati poveri di infrastutture, quali , strade,scuole,ospedali...Si possa risolvere il terrorismo. L'11 september , ha fatto tremare il mondo, ma io prevedo , che per sfortuna ci saranno , attacchi tattici , sul vostro paese, tipo , bombe chimiche o nucleari. Tutto cio' ,e' pericoloso, per le dinamiche economiche internazionali. Il combustibile, petrolio, non dovrebbe essere l'unico, che ci muove , ma anche il nucleare e le energie rinnovabili, le macchine , sono , state , create dall'uomo, per sopperire alla fatica, ma queste hanno bisogno di elettricita',e con gli anni , poi i secoli, ne avremo bisogno , sempre di piu'. Gli stati uniti, sono il cavallo di razza, che traina il carro, dell'economia. E' importante, che l'alleanza vostra nei confronti dell'Europa si rafforzi,come partner, nelle strategie internazionali.Pertanto auspico, ad esempio, la creazione sopra di noi, dello scudo stellare. A protezione da bombe atomiche , di possibili , nemici.

Finisco dicendo, che si deve cominciare, sul serio, a conquistare l'universo, per andare, a caccia di nuovi territori.

Felice di averle scritto , cordiali saluti!

In fede

Brioni Marco


Li,22/07/03

Alla cortese attenzione del sig. Berlusconi, Italia

Oggetto:passo,dopo, passo.



“Ci prefiggiamo l'unione ........”,ottima frase,ha conquistato la platea.

L'europa deve ingrandirsi a dismisura, fino a contenere l'Euroasia.

Fino ad un unico stato mondiale,con la Nato.

Le diseguaglianze di ricchezze, per ogni cittadino del mondo, devono essere affievolite.

Uomini e donne di questo mondo devono diventare ricchi.Tutti.

Leggi per la tutela dell'ambiente del mondo ,devo essere perseguite.

Il paradiso in terra si puo' creare , basta crederci, sig. Berlusconi.

Alla prossima.

In fede

Brioni Marco


Li,21/07/03

Alla cortese attenzione, sua eminenza il PAPA

Oggetto:sono daccordo.



Sono daccordo , con tutte le sue arringhe a favore della pace.....

Lei, un giorno sara', proclamato santo.

Lei, come dicono i giovani e' un mito.

Poche, parole, per dire che lei e' un grande.



Suo

Brioni Marco


Li,18/07/03

Alla cortese attenzione del sig. Berlusconi Silvio, presidente del consiglio, Italia.

Oggetto:Mi rammarico.



E' con mio sommo rammarico,che le dico,che come cittadino italiano,non sono molto contento del suo operato. Primo,......Nel campo della politica internazionale ,non sono daccordo sulle sue scelte “militari”.

La violenza, chiama altra violenza.

Secondo,.......Nel campo della politica europea , non si litiga tra “fratelli”.

Terzo,....Nel campo della politica italiana, non si fanno leggi per se stessi!

Le consiglio, di fermarsi , e riflettere, un attimo, abbiamo un unico nemico, la morte!!!

Nel frattempo , che lei rifletta ,le auguro buone vacanze, per agosto, se va da qualche parte!

Buon lavoro!

Saluti!

In fede

Brioni Marco


Li,11/06/03

Alla cortese attenzione della sig.ra Bonini

Oggetto:nuove idee



Sono qui a disturbarla ancora, per proporle nuove idee,che spero ,lei ritenga interessanti.

Le ho gia' parlato della cappa che metterei sul centro storico, con la climatizzazione all'interno. Questa puo' essere generalizzata , mettendo,una cappa sull'intera citta', a forma sferica e in vetro. Il costo ripartito, su tutti i cittadini della citta'.E il mantenimento della stessa , cioe' la produzione di energia elettrica , attraverso energie rinnovabili,nel Ns caso , potremmo bruciare,i rifiuti, che non sono riciclabili, e ,produrre pertanto, energia elettrica, quasi GRATIS. L'aria , che si produrrebbe , sarebbe calda di inverno, e fredda d'estate, attraverso , impianti climatizzati.

Ma la produzione di energia elettrica , quasi gratis , potrebbe far funzionare , tanti giocattolini, elettronici, all'interno della citta',e ad esempio si potrebbe mettere musica in ogni angolo.

Spero ancora di esserle stato utile!

Saluti!

P.s. Ho appena sentito ,per radio, che il consumo di energia elettrica in Italia e' cresciuto , anche quest'anno!

In fede

Brioni Marco


Li,12/05/03

Alla cortese attenzione sig.ra Bonini. Oggetto:idee.



Come e' noto, i grandi mecenati di tutte le epoche , puntarono sulla valorizzazione, dei propri averi con l'arte.

Voglio soffermarmi , su questo punto, fondamentale,l'arte,per imbellire le citta'. Ma anche per chiamare , turisti, di tutti i ceti e cultura, i quali portano ,soldi al comune, linfa vitale per l'albero , Suzzara. Puntare sull'arte vuol dire , manifestare, una cultura divina. L'arte,per avere creato, qualcosa di bello!

L'arte per amare il prossimo tuo, come te stesso.

Mi sovviene , che una citta' povera d'arte,e' come un albero spoglio,della sua integrezza.

A Suzzara si dovrebbe manifestare ogni forma d'arte.

Ad esempio mettendo in evidenza,la galleria del premio, nel mondo.

L'informatica,e le nuove tecnologie,per migliorare , la funzionalita' di Suzzara. Sarebbe gia' importante, che a Suzzara, vigesse il principo autarchico, per quasi tutte le cose, compreso l'energia elettrica,prendendola dalle fonti rinnovabili.

Un saluto.

In fede

Brioni Marco


Li,25/04/03

Alla cortese attenzione sig.ra Bonini

Oggetto:liberazione



La liberazione dal “petrolio”, si puo' fare con le energie rinnovabili. Le ho gia' parlato delle biomasse,ma vorrei parlarle anche della energia geotermica. Con una centrale ad energia geotermica, basta, inserire nelle profondita' della terra di Suzzara, delle sonde che assorbano il calore , e la centrale da questo produrra' energia elettrica da vendersi ai suzzaresi a prezzi modici. Un altra possibilita' di produrre energia elettrica e' il fotovoltaico, attraverso il calore del sole.... O l'energia eolica.
Tutto questo perche': I sistemi, tecnologici, informatici , di Suzzara, stanno crescendo,pertanto ci sara' bisogno sempre piu' di energia elettrica....

E,l'energia elettrica deve costare poco!!!

E, non essere inquinante, per il territorio!

Vorrei chiudere, dicendo che sarebbe bello se nelle piazze di Suzzara , ogni domenica ci fossero delle feste, in modo che a Suzzara ci sia allegria e brio...

Le feste si inventono!

Buon 25 aprile, a lei e alla sua famiglia!

In fede

Brioni Marco


Li, 17/04/03

Alla cortese attenzione della sig.ra Bonini

Oggetto:Per un pugno di idee



Si potrebbero fare altre cose: Tutte le pratiche , burocratiche, che i cittadini, devono, espletare, nei confronti, del comune,si potrebbero fare online,stando,benissimo,da casa, o al bar.

Nelle piazze, di Suzzara, dovrebbe esserci, un sottofondo , musicale, ad esempio per natale, musiche natalizie, da spegnersi a mezzanotte, e anche i negozi aperti , sino a questora, perche' durante la giornata, la gente lavora, alla sera e' libera,e le commesse , basterebbe , che facessero i turni.

Ci vorrebbe una zona a Suzzara , adibita a lunapark, una azienda qua attorno, che produce giostre, e' la PINFARI.

Puntare , sulla tecnologia , come lei sta facendo , per Suzzara , e' giusto! Affinche', si arrivi ad un giorno , che Suzzara possieda ,un sistema informatizzato(un cervello), che la regoli.Questo , e' importantissimo.

Vorrei, finire, scusandomi, con lei per mia madre, se ogni tanto, alza la voce, con sua suocera la sig.ra Camocardi, ma mia madre e' cosi'.

Le auguro di nuovo buona pasqua!!!

In fede

Brioni Marco


Li,16/04/03

Alla cortese attenzione, della sig.ra Bonini

Oggetto:tutto e' in crescita.



Sono molto felice degli sviluppi , che Suzzara sta avendo.
Ad esempio il semafero intelligente in piazzale Spartaco, dovrebbero essere tutti intelligenti i semafori, come gli uomini. Ho seguito con interesse sulla gazzetta, la notizia della nascita di un nuovo parco a Suzzara , vicino alle scuole Olga Visentini, con l'imbellimento dello stesso con opere d'arte, quali , monumenti. Ho alcune idee da proporle , come al solito.

Il comune potrebbe dare a disposizione,pagando una cifra esigua all'ora, macchine elettriche senza patente , in modo che chiunque possa adoperarle, ad esempio i ragazzini, o gli anziani. Queste macchine non sono inquinanti,depositando un po' qua , un po' la' ,dei distributori di elettricita',Questo , oltre ad essere un introito, per il comune, potrebbe far si che per Suzzara non circolino, macchine che producano SMOG. Una azienda qua attorno, che produce macchine elettriche e' la LAVORWASH SPA.
Una persona che possiede una macchina elettrica a Suzzara e' il sig. Gianni Aleotti , proprietario di una palestra ginnica.

Suzzara non ha bisogno di una metropolitana , invece Mantova , ne' avrebbe bisogno , per il fabbisogno interno, e per collegare i principali comuni della provincia .
Essendo Suzzara ancora piccola, avrebbe pero' bisogno,di linee, sopraelevate alla citta',con scale mobili,e il tappeto che si muove elettricamente, e ti porta ad una destinazione, ad esempio dal centro, alla zona Rangavino,(zona industriale), o al Boschetto(zona futura piscina), o al parcoSan Colombano, ben certo e come al solito, non mi smentisco, pagando, un esiguo pedaggio.

E finisco,parlando , del parcoSan Colombano.
Sta sorgendo una bella zona verde, in riva al po', che se tuto , andra' bene , avra' piante, autoctone.
Ma, anche qui, ci deve essere il business.
Preciso,in riva al po', ci dovrebbero essere,hotel, e ristoranti, affinche' ,anche l'ambiente, produca denaro , liquido , da investire, in altre opere pubbliche, ad esempio l'ARTE.

Le auguro buona Pasqua, a lei, e alla sua famiglia. Saluti.

In fede

Brioni Marco







Se vi piacciono le mie idee, donate ciò che desiderate al conto corrente
21746 - abi 05188 - cab 58010 - cin H
Banca Popolare di Verona
Grazie































































































Se vi piacciono le mie idee, donate ciò che desiderate al conto corrente
21746 - abi 05188 - cab 58010 - cin H
Banca Popolare di Verona
Grazie

 
clicca qui!


e-mail:selvinob@libero.it fax:0376-527612 telefono:0376-527612
Via Zaragnino, 37 46020 Motteggiana (Mantova)


Hosted by: Briomedia Srl










messaggi